Ogni volta che impariamo qualcosa di nuovo, noi stessi diventiamo qualcosa di nuovo
Leo Buscaglia

Lo Studio Legale DMC offre la professionalità maturata nel corso degli anni al servizio dei propri clienti, suggerendo la lettura di aggiornamenti periodici sui temi più attuali e discussi del diritto di impresa.

L’aggiornamento costante del proprio repertorio di competenze, capacità e conoscenze specialistiche nell’ampio campo del diritto d’impresa, sotto tutti i suoi aspetti, mira a consentire un ampio grado di approfondimento e la massima preparazione agli operatori del settore interessati.

  • 4 novembre,  2020
La Suprema Corte ribadisce l’importanza del “Modello 231” per le persone giuridiche

La Corte di Cassazione, Sez. IV, con la recente sentenza n. 3731 del 29 gennaio 2020 si è occupata nuovamente della responsabilità penale derivante da infortunio sul lavoro a carico delle figure apicali preposte alla tutela alla salute e sicurezza dei dipendenti e della responsabilità (penale) “amministrativa” a carico della persona giuridica ai sensi del D. Lgs. n. 231 del 8 giugno 2001.

Leggi articolo…

  • 7 ottobre,  2020
Il tasso di mora è sottoposto alla disciplina antiusura

A tale assunto sono giunte le Sezioni Unite della Corte di Cassazione con la recente sentenza n. 19597 del 18 settembre 2020, a seguito di numerosi contrasti della giurisprudenza sia di merito che di legittimità oltre che dottrinali, che qui, per maggior chiarezza, si intende in prima battuta ripercorrere in sintesi.

Leggi articolo…

  • 16 settembre, 2020
Consecutio tra procedure concorsuali minori: l’accordo di ristrutturazione dei debiti nella fase esecutiva del concordato preventivo

L’innesto di un accordo di ristrutturazione dei debiti all’interno della fase esecutiva di un concordato preventivo è l’oggetto della proposta, senza precedenti noti, avanzata da una società a responsabilità limitata al Tribunale di Padova, e da quest’ultimo accolta con pronuncia del 17 gennaio 2020, n. 306.

Leggi articolo…

  • 4 Agosto, 2020
Slitta al 2022 la nomina obbligatoria dell’organo di controllo nelle S.r.l. e nelle Coop.

Tra le novità introdotte in sede di conversione del Decreto Legge c.d. “Rilancio” (D.L. 19.05.2020, n. 34, convertito con la L. 17.07.2020, n. 77) si segnala il nuovo art. 51-bis, che proroga -ulteriormente- al 2022 l’entrata in vigore della nomina obbligatoria dell’organo di controllo nelle Società a Responsabilità Limitata (e anche nelle società cooperative), modificando a tal fine l’art. 379, comma III, del Codice della Crisi e dell’Insolvenza (D.Lgs. 12.01.2019, n. 14, breviter di seguito anche “CCI”).

Leggi articolo…

  • 16 Luglio, 2020
La decretazione d’urgenza a sostegno delle imprese italiane ai tempi del Coronavirus

Nell’ambito della disciplina d’urgenza emanata a causa dell’emergenza sanitaria da Covid-19, i D.L. cc.dd. “Cura Italia” (D.L. 17.03.2020, n. 18, convertito nella L. 24.04.2020, n. 27), “Liquidità” (D.L. 8.04.2020, n. 23, convertito nella L. 5.06.2020, n. 40) e “Rilancio” (D.L. 19.05.2020, n. 34, in corso di conversione) hanno previsto alcune disposizioni volte a limitare gli effetti negativi, derivanti dalla crisi economica e finanziaria, sulle imprese.

Leggi articolo…